Tanti pensano che l’acqua sia tutta uguale, e invece…

 

Ciao, sono Roberta e ti do il benvenuto in Relisìr.

Relisìr promette l’eterna giovinezza per i tuoi capelli e lo fa attraverso un metodo che unisce la bellezza alla salute di cute e capelli.

Oggi voglio parlarti del nostro stile Bellessere, dell’acqua che abbiamo scelto per proteggere la tua pelle, i tuoi capelli e per mantenere la nostra promessa.

La cultura dell’acqua, per noi, è fondamentale. Tanti pensano che l’acqua sia tutta uguale, perché comunque è un liquido trasparente, tanti pensano che non ci sia molta differenza. In realtà all’interno nasconde tanti segreti e tanti misteri.

L’acqua è l’elemento più importante della vita ed è ricca di Sali minerali e di elementi naturali fondamentali al nostro benessere e alla nostra salute.

Qui, qui davanti a me, ho due bicchieri.

Nel primo bicchiere ho messo l’acqua che esce dal lavatesta e adesso, attraverso il rosso fenolo (un rilevatore di ph, il parallelo della cartina tornasole) voglio farti scoprire due nostri piccoli segreti.

Il colore che si forma nell’acqua, il verde, ci fa capire che l’acqua è leggermente acida.

Il nostro impianto del lavatesta toglie dall’acqua il cloro, il calcare, tutti i metalli pesanti e rende l’acqua leggermente acida, in modo da far agire meglio e non inquinare i nostri trattamenti, e allo stesso tempo, mantenere inalterato il ph della nostra pelle, che va da 5.5 a 6.5.

Nell’altro bicchiere, invece, c’è l’acqua che noi ti offriamo da bere, l’acqua che utilizziamo per preparare le tisane, i caffè, semplicemente offrirti un bicchiere d’acqua quando hai voglia di bere qualcosa.

Questo tipo di acqua è tutta un’altra cosa, perché si sposta in campo alcalino.

Una grande consapevolezza di cui non tutti sono a conoscenza è che noi, internamente, siamo fatti al contrario del nostro esterno, infatti, internamente siamo alcalini e per mantenere un organismo sano, dall’aspetto più giovane e per mantenere una pelle idratata è fondamentale andare a contrastare tutta la tossicità acida che produciamo e che assorbiamo.

Scegliere di bere un’acqua antiossidante alcalina significa portare ossigeno e nutrimento alle nostre cellule.

Devi pensare al nostro corpo come ad un acquario con tanti pesciolini.

Le nostre cellule nuotano nell’acqua intracellulare ed è fondamentale ricambiare costantemente quest’acqua. Perché l’acqua che assimiliamo dall’alimentazione è solo il 20% e proviene solo da frutta e verdura, fresca e di stagione.

Una frutta o una verdura conservata in frigo, difficilmente, ha quell’acqua antiossidante che va a contrastare i radicali liberi all’interno del nostro corpo.

Quindi essere consapevoli del tipo di acqua, che serve per detossinare, per idratare e per mantenere una pelle dall’aspetto più giovane diventa fondamentale.

Prenota Ora il personal beauty check

Ti è piaciuto il post? Condividi!